logo culturemarketing
art&culture
aprile 21, 2016 - Comune di Milano

Prorogata fino a domenica 1° Maggio l'installazione “Hyperplanes Of Simultaneity” di Fabio Giampietro

Visto il grande successo di pubblico – quasi 7000 visitatori in 4 giorni per più di 6000 'immersioni' virtuali – il Comune ha deciso di prorogare fino a domenica 1° maggio l'apertura di ‘Hyperplanes of simultaneity’, l’installazione multimediale e interattiva allestita in Sala degli Arazzi e ideata da #fabiogiampietro. In questo lavoro, realizzato ad hoc per #milano, l'artista ritrae immaginifiche città ideali su una tela lunga circa dieci metri e. grazie a uno speciale visore 3D, trasporta lo spettatore all’interno di una realtà virtuale, espandendo l’opera d’arte nelle tre dimensioni.

Il progetto, promosso e prodotto dal Comune di #milano – Cultura, Palazzo Reale e CMC – Centro Culturale di #milano, con il sostegno di Azimut Wealth Management, è inserito all’interno di ‘Ritorni al futuro’, il cartellone culturale che #milano dedica nella primavera 2016 all’idea stessa di futuro, e realizzato in collaborazione con il visual designer Alessio De Vecchi.

FABIO GIAMPIETRO
Hyperplanes of simultaneity

Palazzo Reale, Sala degli Arazzi
Milano
Piazza Duomo 12

ingresso libero