logo culturemarketing
art&culture
ottobre 19, 2016 - Museo Limen

Oliviero Toscani a Vibo Valentia al Museo Lìmen

Oliviero Toscani a #vibovalentia con la Camera di Commercio. Il grande fotografo realizzerà un’esposizione presso il #museolimen, pronto a un grande rilancio della sua collezione di #arte contemporanea. Oltre alla #mostra, un workshop gratuito con importanti professionisti che spiegheranno il mestiere dell’arte.
Un prestigioso appuntamento vedrà come protagonista la Città di #vibovalentia: presso gli spazi espositivi della Camera di Commercio si terrà una #mostra di #olivierotoscani, a partire dal 21 ottobre fino al 20 novembre. Da anni il grande fotografo, che ha cambiato il mondo della comunicazioni con le sue fortissime immagini, realizza ritratti nelle piazze d’Italia e del Mondo. Un progetto per scoprire le diverse morfologie, per rappresentare le espressioni, le caratteristiche fisiche, somatiche, sociali e culturali della nostra penisola. Una ricerca sull’unicità delle diversità per scoprire che ciascuno è un’opera d’arte ma, allo stesso tempo, appartenente all’unica razza esistente, quella umana. RAZZA UMANA è proprio il titolo della #mostra, che dopo essere stata esposta in altri prestigiosi spazi approda a #vibovalentia con decine di ritratti realizzati in ogni angolo del pianeta. «RAZZA UMANA è uno studio socio- politico, culturale e antropologico – spiega Toscani – fotografiamo la morfologia degli esseri umani, per vedere come siamo fatti, che faccia abbiamo, per capire le differenze. Prendiamo impronte somatiche e catturiamo i volti dell'umanità».
Toscani, oltre a inaugurare di persona l’esposizione, sarà anche il principale speaker di un workshop davvero unico per qualità degli interventi: “Il mestiere dell’arte”. È infatti questo il nome delle tre giornate che nel corso del mese di ottobre (il 7, il 14 e il 20) vedranno alternarsi importanti professionalità pronte a raccontare nei minimi dettagli il sistema dell’arte italiano. Oltre a Toscani, che terrà la conference di chiusura sabato 20 alle 17, ci saranno Sergio Gaddi, il “volto dell’arte” di La Vita in Diretta su Rai Uno; il Direttore di Palazzo Reale di Milano Domenico Piraina; l’editrice Paola Gribaudo; il presidente di LOOP (azienda leader in Italia per technology, interaction design e art experience) Claudio Mazzanti; il produttore di eventi Gianni Filippini; il curatore del settore #arte di Rolling Stone Magazine Nicolas Ballario; la direttrice di mostre Francesca Silvestri, coordinatrice dell’ufficio estero di #arthemisiagroup, la più importante azienda italiana per la produzione di mostre d’arte. E sarà proprio #arthemisiagroup a organizzare #mostra e workshop, entrambi promossi e prodotti dalla Camera di Commercio di #vibovalentia.
«Il lavoro di questi anni ha dato frutti importanti e la camera di commercio di #vibovalentia dispone, grazie al premio Lìmen, di una prestigiosa collezione di #arte contemporanea – dice il Presidente della Camera di Commercio Michele Lico – attraverso l’arte abbiamo creato nuove opportunità lavorative e percorsi innovativi di sviluppo nella legalità».
Durante la presentazione della #mostra, verrà svelato anche il “nuovo volto” della collezione Lìmen. La Camera di Commercio di #vibovalentia, situata in una struttura di grande pregio storico-architettonico nel centro della Città, gode di una collezione di #arte contemporanea, in gran parte derivata dal premio annuale Lìmen. È ora intenzione della Camera di Commercio trasformare questa collezione in un vero e proprio Museo permanente, e un grande nome quello di #olivierotoscani è quello giusto per iniziare un lungo cammino culturale, che coinvolgerà l’intera Città. Per iscriversi c’è tempo fino al 3 ottobre.
Il workshop comincerà il 7 ottobre, e continuerà appunto nelle giornate del 14 e del 20 a #vibovalentia presso la sede della Camera di Commercio. Le lezioni si terranno la mattina (tranne la lezione conclusiva di Oliviero Toscani) e per le scuole è possibile richiedere l’iscrizione di intere classi. La richiesta di iscrizione (fino a esaurimento posti) può essere inoltrata alla mail nb@arthemisia.it, e nella stessa dovranno essere indicati i dati dei richiedenti e una breve presentazione/motivazione della stessa richiesta di partecipazione (massimo 300 caratteri). Verrà data precedenza agli studenti di Licei Artistici, Università di storia dell’arte e marketing culturale e Accademie.

News correlate

settembre 07, 2016
download all Scarica tutto
luglio 21, 2016
download all Scarica tutto

Filtro avanzato