logo culturemarketing
art&culture
novembre 24, 2016 - Museion

MUSEION_La forza della fotografia/MUSEION PRIZE_aprono 25/11/2016 nell'ambito della lunga notte

La forza della fotografia. Opere dalla Collezione Museion
Apertura mostra 25/11/2016
 alle ore 16 nell’ambito della lunga notte dei musei di Bolzano 
Fino al 17/09/2017
Oggi tutto esiste per finire in una fotografia.(Susan Sontag) Museion propone un viaggio attraverso oltre cento opere di trenta artisti dagli anni ’60 ai giorni nostri.I lavori, selezionati tra gli oltre 500 dalle raccolte Museion- sono entrati a far parte della collezione in occasione di mostre o appartengono a due importanti prestiti a lungo termine, l’Archivio di Nuova Scrittura di Paolo della Grazia e la Collezione Enea Righi.La messa in scena di sé stessi e del proprio corpo, l’identità, la condivisione della vita intima e privata sono alcuni dei temi proposti dalla nuova mostra. Le tematiche – di grande attualità nell’epoca dei selfie e della comunicazione digitale - sono trattate alla luce di opere di artisti di fama internazionale e di diverse generazioni, da Wolfgang Tillmans a Vanessa Beecroft, da Gilbert & George a VALIE EXPORT, da Michael Fliri a Nico Vascellari. Una speciale sezione nella collezione studio, a cura di Andreas Hapkemeyer, è dedicata alla fotografia politica nel senso più ampio del termine.Dalla “Forza della fotografia” emerge quanto la fotografia rappresenti la fluidità tra generi e media, tipica dell’arte di oggi. In questo senso, completano l’esposizione diversi video e sculture, in dialogo con le opere fotografiche.   


 Prima edizione del Premio #museion dedicato ai giovani artisti  Museion Prize 1

Apertura mostra 25/11/2016 alle ore 16 nell’ambito della lunga notte dei musei di Bolzano 
Fino al 12/03/2017
Museion presenta la mostra degli artisti finalisti del “Premio Museion”. Dal 25 novembre prossimo al secondo piano del #museo sono esposte le opere di Verena Dengler (Vienna, 1981), Sonia Kacem (Basilea, 1985), Invernomuto(Simone Bertuzzi, Piacenza 1983 e Simone Trabucchi, Piacenza, 1982) e Julia Frank (Silandro, Bolzano, 1988). 
Assecondando la propria indole di istituzione attenta e coinvolta nello scambio con le culture limitrofe, #museion ha inteso focalizzare il premio sui talenti che operano in Italia (con un’attenzione alla Provincia autonoma di Bolzano), Svizzera e Austria.Il processo di selezione ha coinvolto i direttori dei Musei italiani associati AMACI, i direttori di undici istituzioni svizzere e di nove istituzioni austriache votate al contemporaneo, che sono stati invitati a proporre ognuno un artista. Inoltre, le istituzioni altoatesine ar/ge kunst Kunstverein di BolzanoMerano Arte e lo stesso Museion hanno propostocongiuntamente un artista operante sul territorio altoatesino.

Maggiori informazioni nel comunicato stampa da scaricare

News correlate

ottobre 17, 2017
download all Scarica tutto
ottobre 10, 2017
download all Scarica tutto
ottobre 06, 2017
download all Scarica tutto

Ti potrebbe interessare anche

ottobre 05, 2017
download all Scarica tutto
settembre 26, 2017
download all Scarica tutto
luglio 21, 2017
download all Scarica tutto

Filtro avanzato