logo culturemarketing
art&culture
marzo 28, 2017 - Giardini di Sissi

La mostra fotografica "Igpoty 10" impreziosisce I Giardini Di Sissi

La più grande competizione fotografica al mondo, specializzata in giardini, piante e fiori mette in scena l’esposizione outdoor “IGPOTY 10”,  che accompagnerà l’apertura dei Giardini di Castel Trauttmansdorff di #merano, fino al 15 novembre.

Quest’anno l’offerta turistica dei Giardini di Sissi verrà arricchita da un’interessante novità. Si tratta della #mostra fotografica IGPOTY 10, un’esposizione scaturita dal rinomato concorso “International Garden Photographer of the Year” e inaugurata a Londra nei famosi Kew Gardens, che per la prima volta dedicherà una speciale sezione al parco di #merano, dal nome “The Spirit of Trauttmansdorff”.

Dal 1° aprile al 15 novembre 2017, l’anfiteatro sarà infatti palcoscenico dell’esposizione di oltre 50 scatti fotografici che focalizzeranno l’attenzione sui particolari incantevoli di parchi e giardini da tutto il mondo.

Una magnifica occasione per riflettere sull’arte fotografica e sulle immagini di selezionati fotografi professionali e amatoriali, che si sono contraddistinti per un alto livello artistico e qualitativo partecipando al concorso, i cui vincitori sono stati annunciati all’inaugurazione dell’esposizione nei famosi Kew Gardens, a febbraio 2017. I Giardini di Castel Trauttmansdorff conferiranno premi speciali ai vincitori classificati al primo, al secondo ed al terzo posto per la categoria The Spirit of Trauttmansdorff. 

L’esposizione IGPOTY 10 apporterà una maggiore rilevanza all’USP (Unique Selling Proposition) dei Giardini di Castel Trauttmansdorff con una soluzione “in house”, accrescendo allo stesso tempo la visibilità della #mostra fotografica in Italia e nei Paesi limitrofi. Esclusa la sezione “The Spirit of Trauttmansdorff”, la rassegna itinerante sarà esposta anche in altre rilevanti sedi del mondo, fra cui il Royal Botanic Gardens di Kew, l’Orto Botanico di Amsterdam, il Garden Hyde Hall a Chelmsford, il National Trust Sheringham Park a Wood Farm e il Monserrate Palace Sintra in Portogallo.

Sono tanti gli obiettivi raggiunti in questi 16 anni dai Giardini di Sissi che, con una media di oltre 400.000 visitatori a stagione, rimangono la meta turistica più visitata in Alto Adige. Inseriti nel network d’eccellenza dei Grandi Giardini Italiani, i giardini vantano premi internazionali, come “Parco d’Europa n. 6” nel 2006 e il prestigioso “Giardino Internazionale dell’Anno 2013”, conseguito alla Garden Tourism Conference di Toronto (Canada), che attribuiscono il titolo di uno dei 5 giardini premiati a livello mondiale, tra cui unico in Europa.

Tali riconoscimenti hanno fatto conoscere ed apprezzare i Giardini di Sissi in oltre 90 paesi nel mondo, sottolineandone l’originalità risultante da una perfetta fusione tra relax, #arte e cultura in un contesto botanico tra i più interessanti e variegati a livello internazionale.

Per scoprire le nuove tariffe e gli orari d’apertura basta collegarsi al sito web: www.trauttmansdorff.it
I Giardini di Sissi sono anche su Facebook: “Trauttmansdorff – I Giardini”

News correlate

maggio 20, 2015
maggio 05, 2015
aprile 13, 2015

Filtro avanzato