logo culturemarketing
art&culture
maggio 12, 2017 - Zetema Cultura

Il grande jazz alla Centrale Montemartini

In collaborazione con la Fondazione Musica per #roma e l’Ambasciata d’Israele per l’apertura del sabato sera. 

La musica sarà ancora protagonista domenica 14 maggio al Museo Bilotti con #roma Tre Orchestra e al Museo Napoleonico con MuSa Classica.


Sarà un sabato sera all’insegna della musica jazz quello che si prepara ad accogliere la Centrale Montemartini. Dopo i ritmi trascinanti della prima apertura serale straordinaria del museo di Via Ostiense 106, si replicherà sabato 13 maggio con l’evento musicale Centrale Jazz realizzato in collaborazione con la Fondazione Musica per Roma, l’Ambasciata d’Israele ela Fondazione Italia Israele per la Cultura e le Arti.

Il pubblico potrà accedere al museo dalle 20 alle 24 (ultimo ingresso ore 23) e con un biglietto del costo simbolico di 1 euro avrà l’occasione di visitare le opere dell’ex centrale termoelettrica Montemartini accompagnato dal ritmo trascinante del progetto musicale Traditions Today, realizzato dal pianista Franco D’Andrea, con Mauro Ottolini (trombone) eDaniele D’Agaro (clarinetto) in collaborazione con Fondazione Musica per #roma, e da quello del Roten Sivan Trio, formazione composta da Roten Sivan (chitarra), Nathan Ellman-Bell (batteria) e Lars Ekman (basso) che eseguirà, in collaborazione con l’Ambasciata d’Israele e la Fondazione Italia Israele per la Cultura e le Arti, un vasto repertorio jazz di ispirazione europea e israeliana.

Maggiori informazioni nel comunicato stampa da scaricare

News correlate

luglio 12, 2017
giugno 14, 2017
maggio 17, 2017

Filtro avanzato