logo culturemarketing
art&culture
giugno 14, 2017 - Fondazione Magnani-Rocca  

SABATO 17 GIUGNO 2017 Tra polibibite, placafame, musica swing anni 20 e 30


Per l'occasione, dalle 18 a mezzanotte ingresso gratuito al parco e alla corte della Villa. Ingresso ridotto € 5 alla #villamuseo e alla #mostra "Depero il mago" per chi si presenterà in abito rosso #campari, riduzione anche per un accompagnatore. Apertura #villamuseo prolungata fino alle ore 20 con speciale visita guidata alla #mostra Depero alle ore 18.30 (costo guida € 5 oltre al biglietto d'ingresso)

Alla Fondazione Magnani-Rocca è tutto pronto per un vero e proprio ritorno al Futurismo! Proprio così, il prossimo 17 giugno, in collaborazione con CAMPARI, Vi accompagneremo alla riscoperta degli anni Venti e Trenta, quando dall'altra parte dell'oceano si viveva l'epoca del proibizionismo, mentre in Italia Marinetti e compagnia lanciavano la risposta autarchica italiana ai cocktail creando le più azzardate e originali miscele utilizzando liquori nazionali. I cocktail storici e vintage stanno tornando di moda in tutto il mondo, ma non tutti sanno che i futuristi, nel loro magma creativo, si appassionarono al mondo della miscelazione; il Futurismo fu un movimento avanguardista che aveva nella provocazione la sua forza e la sua linfa creativa, un movimento nazionalista e autarchico tanto da rifiutarsi di chiamare i cocktail con un nome inglese e quindi chiamarli polibibite suddividendole in categorie: dalle 'snebbianti' che dovevano liberare la mente da inutili moralismi, alle 'inventine' per avere fulmineamente idee nuove e originali, fino alle 'guerra in letto', che preludevano a incontri galanti.

A distanza di quasi 90 anni, queste creazioni ardite e geniali mantengono intatto tutto il loro spirito innovativo. Avrete la possibilità di scoprire miscelazioni realizzate in quegli anni dai Futuristi e di assistere alla preparazione di alcune polibibite con placafame in abbinamento, tratte dai ricettari futuristi, nella cornice unica del giardino della Fondazione Magnani-Rocca fra le sagome dei più sorprendenti personaggi creati da #fortunatodepero, con musica swing anni Venti e Trenta... Vi invitiamo anche a scatenarVi nelle danze all'ombra degli alberi secolari! Curiosi di saperne di più? Vi aspettiamo alla Fondazione Magnani-Rocca sabato 17 giugno dalle 18 in poi e ricordatevi che, come diceva Filippo Tommaso Marinetti, "l'Uomo pensa, sogna ed agisce secondo quello che beve e mangia".

APERITIVO FUTURISTA! Fondazione Magnani-Rocca, Sabato 17 giugno dalle 18 a mezzanotte. 

Aperitivo al "Bistrot della Villa" Gestione Fattorie Canossa – buffet con prima consumazione obbligatoria € 10.