logo culturemarketing
art&culture
giugno 22, 2017 - Fondazione Orchestra Sinfonica e Coro Sinfonico di Milano Giuseppe Verdi

Indiana Jones I predatori dell’arca perduta

Non c’è dubbio che Indiana Jones si è guadagnato un posto nella top ten list della speciale classifica immaginaria, riservata ai più popolari personaggi della storia del cinema. Sarà lui il protagonista del secondo appuntamento che laVerdi dedica alla grande produzione di Hollywood. Mercoledì 28 e giovedì 29 giugno, alle ore 20.30, Indiana Jones – I predatori dell’arca perduta (Raiders of the Lost Ark), sarà proiettato in lingua originale con sottotitoli sul grande schermo dell’Auditorium di Milano in largo Mahler, con la colonna sonora eseguita in sincrono dal vivo dall’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi.

Primo capitolo della serie di avventure cinematografiche del Dr. Henry Jones Jr. in #arte Indiana Jones, professore universitario e archeologo avventuriero part-time, il film record d’incassi di Steven Spielberg del 1981, su soggetto di George Lucas e Philip Kaufman, che lanciò la futura star Harrison Ford, è il capostipite di una saga che già annovera quattro film, una serie televisiva e un quinto episodio in vista per il 2019.

laVerdi sarà guidata dallo specialista Ernst van Tiel: il conductor olandese – ormai di casa all’ #auditoriumdimilano - direttore principale della Polish Baltic Philharmonic Orchestra dal 2012, ha tra l’altro diretto la Brussels Philharmonic nella registrazione della colonna sonora, composta da Ludovic Bource, del film The Artist, vincitrice di 5 Premi Oscar.

Maggiori informazioni nel comunicato stampa da scaricare

Filtro avanzato