logo culturemarketing
art&culture
agosto 28, 2017

Dal 1° al 3 settembre nel centro storico di Torrecuso (BN) torna la ricca vetrina di 'VinEstate' la rassegna dedicata ai vini del Taburno che giunge alla quarantatreesima edizione

Sono diciotto le aziende partecipanti alla manifestazione che quest'anno si pone l'obiettivo di stimolare una forte riflessione sulla crescita della reputazione del territorio sannita

Il sindaco Cutillo: «Attenzione sull'Alta Capacità ferroviaria, per stimolare una risposta condivisa e capace di cogliere le opportunità offerte dall'attraversamento di questa opera»   

Pronto ad alzarsi il sipario sulla quarantatreesima edizione di 'VinEstate', la rassegna dedicata ai vini del Taburno, in programma da venerdì 1° a domenica 3 settembre a Torrecuso (Benevento). La manifestazione è organizzata dal Comitato #vinestate con ilComune di Torrecuso,  con il patrocinio della Regione #campania - Assessorato all'agricoltura, della Provincia di #benevento e della Camera di Commercio di #benevento e con la collaborazione dell'associazione Aglianico del Taburno, dell'Ente provinciale per il turismo di #benevento, della Scuola del Gusto, del Gal Taburno, del Sannio Consorzio Tutela Vini, della Fondazione Italiana Sommelier,  della Confraternita Misericordie di Torrecuso, del Conservatorio statale 'Nicola Sala', del Forum dei giovani torrecusano, del Nucleo Protezione civile comunale di Torrecuso, di Sannio Way e dell'Associazione per lo sviluppo turistico e delle attività extra alberghiere del Taburno.  


Maggiori informazioni nel comunicato stampa da scaricare

Filtro avanzato