logo culturemarketing
art&culture
aprile 04, 2019 - Associazione Veronica Sacchi

I sogni di “Mr. Bloom, sognatore specializzato” allo Spazio Teatro 89 per i volontari col naso rosso

Sabato 13 aprile ore 17.30 presso lo Spazio Teatro 89 a #milano,
l’Associazione #veronicasacchi Onlus
presenta
“Mr. Bloom, sognatore specializzato ”
di e con Antonio Brugnano
Spettacolo in memoria di #emiliovassalli a favore delle attività dei Volontari col Naso Rosso di #avs - #associazioneveronicasacchi (www.veronicasacchi.it) 
Milano, 1 aprile 2019 – Sabato 13 aprile alle ore 17.30 presso lo Spazio Teatro 89 a #milano va in scena “Mr. Bloom, sognatore specializzato”, scritto e interpretato da #antoniobrugnano, che con poche parole e tanti gesti porterà sul palco una storia per grandi e piccini, fatta di sogni che diventano realtà.
Lo #spettacolo è organizzato dall’Associazione #veronicasacchi Onlus in memoria del giovane Emilio Vassalli, con il patrocinio del Comune di #milano. Il ricavato sarà destinato a favore delle
attività dei Volontari col #nasorosso e dei sorrisi che diffondono grazie ai loro progetti. “Mr. Bloom, sognatore specializzato” è uno #spettacolo di gesti e musica, dove una voce fuori
campo guida lo strano e muto protagonista della storia nella sua sognante giornata, dall’insistente sveglia del mattino al suo grigio lavoro quotidiano.Ma Mr. Bloom è un sognatore di professione e immagina un futuro diverso. Con un pizzico di fantasia si allontana dalla noia di ogni giorno per diventare ora un grande portiere, ora un pianista acclamato, ora un cuoco pasticcione. La voce narrante accompagna Mr. Bloom e lo incoraggia a diventare ciò che ha sempre sognato, fino allo scontro con la realtà, quando il nostro protagonista scoprirà che anche la routine quotidiana può regalare felicità, sorrisi e magia, senza mai smettere di sognare.
Con un omaggio a Charlie Chaplin e Jacques Tati, #antoniobrugnano, mimo e clown, nonché formatore dei Volontari col #nasorosso e clown dottore, porta sul palco la forza dell’immaginazione capace di trasformare le nostre giornate in eventi unici e speciali. Lo #spettacolo è organizzato per il secondo anno consecutivo in memoria del giovane Emilio
Vassalli che tra i sogni aveva quello di essere protagonista nell’aiutare gli altri, anche solo con un sorriso. Il ricavato finanzierà il #corsodiformazione per #volontariclowndottori organizzato daAVS, che utilizza la clown terapia come strumento d’azione, intesa come uso della comicità a scopo terapeutico, per portare un sorriso a chi vive una condizione di malattia, fragilità o disagio. I suoi Volontari col #nasorosso operano in tutti quei contesti dove la figura del clown dottore rappresenta un momento di allegria e sospensione dal dolore.