logo culturemarketing
art&culture
settembre 11, 2019 - Parma Unesco City Of Gastronomy

Cultura e cibo: a Parma si riunisce il Forum mondiale UNESCO

A #parma il 12 e 13 settembre oltre 150 professionisti ed esperti internazionali si interrogano su come “salvare il mondo” a partire dal cibo, nodo centrale di ogni politica di sviluppo sostenibile a livello globale. Appuntamento nella #cittacreativa per la Gastronomia UNESCO per ridefinire le linee guida che ci proietteranno nel futuro.

Si scrive “food”, e si legge “cultura, educazione, #sostenibilità, salute, futuro”. A Parma la cultura del cibo è un asset fondamentale, il principale heritage materiale e immateriale da trasmettere alle nuove generazioni. Ecco perché la Città Creativa UNESCO della Gastronomia è stata scelta come sede del quarto Forum mondiale UNESCO “Cultura e cibo: strategie innovative per lo sviluppo sostenibile”, che si terrà i prossimi 12 e 13 settembre, presso la Sala Ipogea del Parco Eridania.

 Parma, capitale del Made in Italy gastronomico, rappresenta un polo nevralgico del settore, un luogo dove si intessono relazioni e saperi intorno al cibo, parte integrante di ciò che ci definisce e bussola fondamentale nel nostro percorso come società.

 Organizzato dall'UNESCO in collaborazione con il Governo della Repubblica Italiana, con il sostegno del Comune di #parma e della Regione Emilia Romagna, il Forum indaga la relazione tra cibo, cultura e società, il panorama in evoluzione della sicurezza alimentare e dei sistemi alimentari, e il loro ruolo chiave per l'attuazione dell'Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile. Tutti temi che vedranno coinvolti oltre 150 esperti e stakeholder da tutto il mondo, con l’obiettivo ambizioso di contribuire a ridefinire le linee guida dei prossimi anni.

Maggiori informazioni nel comunicato stampa da scaricare