Cookie Consent by Free Privacy Policy website Arte Fiera 13-15 maggio 2022 - Galleria Studio G7, Bologna
maggio 13, 2022 - Galleria Studio G7

Arte Fiera 13-15 maggio 2022 - Galleria Studio G7, Bologna

PAD. 15 | Booth B10 | #danielacomani, Giulio Paolini

PAD. 15 | Booth B11 | Franco Guerzoni

Ospiti è il progetto ideato da #galleriastudiog7 in occasione di #arte FIERA 2022.

Il titolo attinge dalla poetica paoliniana e rappresenta un invito a riconoscere nell'opera quell'entità preesistente capace di rivelarsi attraverso lo sguardo dello spettatore, a fronte della quale lo stesso autore diventa ospite, ponendosi in una condizione di ascolto.

È proprio il lavoro di #giuliopaolini, insieme alla ricerca di #danielacomani, a ricreare un luogo del fare domestico.

Le opere Bookshelf, dalla serie Orlando's Library e Sunsets (Comani) definiscono il carattere plastico dell'oggetto - una libreria che ad un primo sguardo sembra familiare e l'immagine di un televisore che diventa una digressione sulla percezione in rapporto ai media.

Fenêtre ouverte (Paolini) cita invece il passato (il titolo è ripreso da Matisse) e rimanda all'abitazione ligure dell'artista, in una sovrapposizione di tempi e luoghi.

Lo stesso tratto autobiografico si rintraccia nelle altre opere dei due artisti, attraverso rimandi alla storia e all'identità.

Infine, Planet Earth: 21st Century (Comani) e Studio per "Synopsis" (Paolini) attendono l'ospite in uno spazio familiare e straniante al contempo, quello stesso luogo che si manifesta nel solo show di #francoguerzoni.

In una perfetta simmetria speculare, la galleria si fa ospite di un ambiente del fare che diventa materia. È Affresco in corso d'opera che, attraverso i suoi due elementi, scandisce il tempo del lavoro.

Se dal trabattello riaffiorano il passato e la cosiddetta "messa in opera", la grande tavola si fa invece portavoce del presente, spogliandosi quasi del supporto della parete per affacciarsi a ciò che la circonda.

I segni pittorici si rincorrono tra le opere Intravedere e Paesaggi in polvere e annunciano un secondo spazio che, silenziosamente, ospita opere inedite e storiche in un dialogo costante che guarda al futuro mostrando la piena consapevolezza del suo stesso passato.

News correlate

gennaio 19, 2023
gennaio 04, 2023
dicembre 13, 2022

È il vuoto a invadere l’osservatore non appena varca la soglia della Galleria Massimo Minini per prendere visione della nuova pers...

Studio di #giuliopaolini a TorinoPhoto credit: Paolo Mussat SartorCourtesy Fondazione Giulio e Anna PaoliniTHE BLANK CONTEMPORARY ...

Con #giuliopaolini abbiamo costruito una storia che inizia nel 1976, un racconto in sette atti, alcuni corollari, molte avventure ...

Ti potrebbe interessare anche

novembre 21, 2022
novembre 14, 2022
ottobre 17, 2022

SCRIVERE DI NOTTECon #giuliopaolini abbiamo costruito una storia che inizia nel 1976, un racconto in sette atti, alcuni corollari,...

JOANTHAN MONK, #giuliopaolini, SALVOA CURA DI GIACINTO DI PIETRANTONIO, STEFANO RAIMONDIPALAZZO DELLA RAGIONE, BERGAMODall' 11 Nov...

Lunedì 17 ottobre, la Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea presenta l’opera  YOU ARE MINE con la quale Daniela Comani...